Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Mini: è boom di vendite


di

Il modello più richiesto è la Countryman nella versione Cooper D

Mini: è boom di vendite
Nonostante il calo generale di immatricolazioni durante questo avvio di autunno, Mini, in controtendenza registra, invece, un incremento di vendite. Il brand appartenente al Gruppo BMW ha visto salire gli ordini del 90%, realizzando volumi di vendite record in Italia. Le vetture immatricolate sono salite a 2.070 rispetto alle 1.088 vendute durante il mese di ottobre 2009.

Regina assoluta del mercato è la MINI Countryman 2010, che si è rifatta il trucco proprio per rendersi più appetibile. Il modello, presente nella metà degli ordinativi, è riuscito a risollevare le sorti del marchio, apparso in difficoltà durante il 2009, vero e proprio annus horribilis per il settore auto.

Secondo i dati ufficiali, sono state 954 le Mini Countryman vendute in Italia, scelte prevalentemente da una clientela maschile (60%), disposta ad attendere anche tre mesi pur di possedere questo modello. Infatti, come conseguenza di questo boom di richieste sono aumentati i tempi di consegna.

La declinazione più venduta di Countryman è la Cooper D, che da sola ha coperto il 50% degli ordini contro il 30% della Countryman Cooper S, il 14% della Countryman Cooper ed il 6% della Countryman One, benzina e diesel. I clienti preferiscono la versione con cambio automatico rispetto a quella manuale, con un rapporto 70-30%, mentre affascina più il tetto nero (50%) rispetto al bianco, soprattutto se è apribile.
Fotogallery
Brend Mini al salone di Ginevra 2010
Auto Mini Cooper
MINI Countryman 2010
Mini Cooper D

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency