Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Volkswagen Touareg, Completamente rinnovata


di

Motorizzazioni capaci di altissime prestazioni e un corredo elettronico moderno e sofisticato

Volkswagen Touareg, Completamente rinnovata
La nuova Volkswagen Touareg ha completamente rotto i ponti con il passato e si presenta completamente rinnovata non tanto dal punto di vista estetica quanto da quello tecnico. L’aspetto esteriore, infatti, ha subito solo piccole modifiche a partire dalla lunghezza, aumentata di poco più di 4 centimetri, che adesso giunge ai 4 metri e 80. E’ più leggera di oltre 200 chili ma, allo stesso tempo, è ancora più resistente poiché la torsione possibile della carrozzeria è aumentata del 5%.

I motori restano alcuni uguali, cioè i “vecchi” 3.6 V6 FSI da 280 CV e 3.0 V6 TDI da 240 CV, altri sono nuovi come il V8 turbodiesel di 4.2 litri da 340 CV. Ma è particolarmente interessante la versione ibrida con il motore 3 litri benzina a iniezione diretta da 333 cv in abbinamento con il motore elettrico di 47 cv che, quando viene effettuata una frenata, recupera energia cinetica e l'accumula temporaneamente nella batteria ad alta tensione. Questo sistema non solo garantisce minori emissioni e conseguentemente un più basso inquinamento, ma consente di viaggiare utilizzando l’energia elettrica fino alla velocità di 50 chilometri orari, in pratica in area urbana. Ciò comporta anche un consumo minore che la Volkswagen indica di poco più di 8 litri di benzina ogni 100 chilometri percorsi.

Anche la versione integrale è stata modificata, allo scopo di perseguire l’intento di limitare i consumi. Adesso tutti i modelli sono equipaggiati con una 4Motion con differenziale Torsen che, in alcuni versioni, ha come alternativa l’optional del pacchetto Terrain Tech, che utilizza il sistema 4XMotion, con un ripartitore di coppia composto da un riduttore e da due differenziali, uno centrale uno posteriore. Le prestazioni dichiarate sono ottime: 240 km/h di velocità massima e accelerazione da 0-100 km/h in appena 6,5 secondi. Tutte le motorizzazioni hanno il cambio automatico a otto rapporti.

Ma la grande innovazione della Volkswagen Touareg, sono i sistemi di guida e sicurezza elettronici e computerizzati. Su tutti i modelli, è montato di serie un touch screen multifunzione da 6,5 pollici, sul quale su vedono anche le immagini riprese dal sistema di telecamere Area View posto tutto intorno all’auto. C’è la regolazione automatica della distanza (Acc) e dei fari bixeno con il Dynamic Light Assist, cioè un sistema che impedisce di abbagliare sia i veicoli provenienti in senso contrario sia quelli che precedono. Infine, posizionata vicino al freno di stazionamento elettronico e alle sospensioni pneumatiche con la compensazione adattativa del rollio, ci sono anche gli Lane e Side Assist, che segnalano al guidatore repentini cambiamenti di traiettoria. Lo spazio interno è ancora più rifinito e più ampio, estremamente funzionale: il divano posteriore può essere regolato in diverse maniere e, con un semplice tasto, si può spostare triplicando la capacità del bagagliaio che passa da 580 a 1642 litri. Costi: dai 40.000 euro.
Fotogallery
L’esclusivo atelier britannico Caterham ha elaborato una limited edition dal sapore racing, che veste i colori dell’omonimo team di F1, seguendo i suggerimenti del pilota giapponese di F1, Kamui Kobayashi.
I dieci esemplari di questa special edition, che sarà in vendita solo sul mercato del Sol Levante, paese di origine del pilota, si basano sulla versione Seven 250 R.
La carrozzeria si distingue per la tinta nero lucido abbinata a stripes sportive di colore nero opaco.
Ogni vettura indossa il numero 10 sul frontale, il numero che il pilota adotta sull´auto da gara. In contrasto con la carrozzeria total black, troviamo alcune parti rifinite in fibra di carbonio e rivestite di colore verde.
In vero stile racing, l'auto è una monoposto che dispone di un tonneau cover in alluminio su tutta l'area del sedile del passeggero.
Ulteriori elementi di stile sono rappresentati dai cerchi da 13 pollici e un sistema di scarico cromato nel posteriore, che ne enfatizzano lo stile dinamico.
All'interno, troviamo un cruscotto in fibra di carbonio con dettagli in verde lacca. Anche il sedile sportivo è realizzato in fibra di carbonio, con cuciture a contrasto di colore verde.
Completano il look il logo Kamui sul poggiatesta e cinture a quattro punti di colore verde.

News Correlate
Nuova Volkswagen Touareg da novembre in Italia » Nuova Volkswagen Touareg da novembre in Italia
Nuove soluzioni stilistiche e tecniche per il suv dal carattere offroad
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency